Rete italiana del fotovoltaico per la ricerca, lo sviluppo e l'innovazione

Discover more

Seconda Conferenza
Rete Italiana del Fotovoltaico

11 – 12 giugno 2024

Bolzano – NOI Techpark / Eurac Research

“For logistic reasons and number of participants capped at 250, we ask you to register now to secure your seat. However, please register only if you are planning to attend with a certain degree of certainty. Please let us know as soon as possible in case you are not in the position to attend anymore by sending an email to info@reteitalianafotovoltaico.it in order to make sure that other people can have the possibility to participate.”

“Per ragioni logistiche e per un numero massimo di partecipanti pari a 250, vi chiediamo di registrarvi ora per assicurarvi il posto. Tuttavia vi preghiamo di registrarvi solo se avete intenzione di partecipare con un certo grado di certezza. In caso di impedimento vi chiediamo di farcelo sapere il prima possibile inviando una mail all’indirizzo info@reteitalianafotovoltaico.it così da permettere ad altre persone interessate di partecipare.”

L’Istituto per le Energie Rinnovabili di Eurac Research inaugura un nuovo laboratorio di prototipazione di moduli fotovoltaici

Il laboratorio di prototipazione fotovoltaica consentirà di fabbricare prototipi di moduli fotovoltaici e di determinarne l’affidabilità. La struttura comprende sia attrezzature di processo per fabbricare i prototipi (saldatura, laminazione), sia attrezzature per i test di invecchiamento (camere climatiche), sia attrezzature di caratterizzazione (calorimetria differenziale a scansione (DSC), spettrofotometro, simulatore solare, colorimetro) per studiare i singoli componenti del modulo e le sue prestazioni.
Uno degli scopi tecnici principali di questo laboratorio è quello di consentire un rapido screening dei vari componenti e materiali che entrano nella composizione dei moduli solari.
La fabbricazione interna dei moduli solari consente inoltre di controllare la composizione di ciascun modulo, facilitando così l’identificazione delle cause del degrado osservato sul campo durante il monitoraggio esterno.

Il laboratorio sarà inaugurato ufficialmente il prossimo 12 giugno 2024 a conclusione della seconda edizione della Conferenza Rete Italiana del Fotovoltaico.

Venite a trovarci per vedere come stiamo dando forma a un futuro più luminoso con il nostro nuovo laboratorio!

Registrazione all’evento entro il 31 maggio 2024

Link per la registrazione: Eurac Research new Lab Opening – Laboratory for the prototyping of customised PV modules (office.com)

La ReteIFV fornisce un supporto per il raggiungimento degli obiettivi nazionali e internazionali per la decarbonizzazione del sistema energetico.

Gli obiettivi nazionali e internazionali di sviluppo del fotovoltaico

Gli obiettivi nazionali fissati nel PNIEC verso la decarbonizzazione prevedono al 2030 un incremento della produzione elettrica da fotovoltaico dai circa 25 TWh/anno del 2021 a 73 TWh/anno (con un corrispondente aumento di potenza installata di oltre 30 GW). In questo scenario, la filiera italiana del fotovoltaico può assumere un ruolo determinante per fornire componenti e soluzioni tecnologiche.

La rete Italiana per la ricerca, lo sviluppo e l’innovazione

La ReteIFV intende promuovere la collaborazione fra Centri di ricerca e Industria fotovoltaica sui principali obiettivi scientifici, tecnologici e di innovazione propedeutici alla competitività del settore fotovoltaico, accelerando lo sviluppo di soluzioni in grado di realizzare la transizione energetica verso le fonti rinnovabili nei tempi previsti dai piani sottoscritti dall’Italia.

Sponsors 2024

Media Partners 2024